Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

19 settembre 2009

SULLA SPONDA DEL LAGO


Come rinascere a primavera. Certi di tornare indietro nel tempo, ripuliti dalle scorie dei cattivi pensieri, pronti a ripartire da quei sogni soffocati troppo a lungo e ora sbocciati all'improvviso. Il lago è lì, invitante, presago di nuove avventure solitarie. Spaventa un poco la profondità della sue acque. Sì, ma c'è il sole che scalda, dentro e fuori la vita riprende a scorrere lenta e serena. Il lago va ringraziato, adesso, con un tuffo!

Nessun commento: