Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

04 dicembre 2008

CASTELL'ARQUATO: IL MEDIO EVO E' QUA!


Ci sono località che riescono ad essere affascinanti per tutto l'anno. A gennaio come ad ottobre, coi primi freddi o durante le opprimenti calure di certe giornate d'estate, in posti così voi potrete invariabilmente arrivare provando sempre la stessa sensazione: quale?
Un velato stupore, una familiarità improvvisa come se, a ogni vostro ritorno, qualcuno spuntasse fuori all'improvviso a dirvi: ”Finalmente siete tornati: vi ricordate l'ultima volta che eravate qui?”.
Sorrido ogni volta che scendo dall'auto quando arrivo qui, a Castell'Arquato. C'è una grande piazza accogliente dove, per parcheggiare, hai solo l'imbarazzo della scelta.
Siamo in Val d'Arda, Emilia occidentale. Piacenza e Fiorenzuola sono entità lontane anni luce rispetto a questo straordinario borgo medievale salvato dall'incuria e dalla decandenza alla fine degli Anni Ottanta.
M'incammino e vi garantisco che il colpo d'occhio è maestoso: ci sono basse case a schiera color mattone fra le quali si arrampicano vicoli stretti in acciottolato che portano alla cima di un colle. Qui, e quando ci arrivo l'emozione è sempre fortissima, si apre un’ampia piazza monumentale che sembra incredibile trovare in un posto così. In questo angolo quasi sconosciuto fra la via Emilia e la Padania potrete osservare rapiti l'Alto Medio Evo italico in tutto il suo immutato splendore.
La Colleggiata, chiesa romanica già esistente nel 756 col suo prezioso fonte battesimale, il colossale Palazzo del Podestà, la splendida Torre Farnese, la Fontana del Duca, un tempo adibita a lavatoio per i suoi abitanti: sacro e profano si mischiano qui fra i sapori indimenticabili di una cucina fra le migliori d'Italia. Culatello o coppa? Anolini in brodo o pisarej e fasoj? Faraona in crosta o lepre in salmì? E da bere, il rosso Gutturnio o il bianco Monterosso? Amici miei, credetemi: non si può resistere al fascino di una bella gita, di tanto in tanto, a Castell'Arquato!

1 commento:

Trivago.it ha detto...

Anche a me piace questo posto (dalle foto che ho visto).
Perchè non vieni a parlarcene nel sito di Trivago?
Trivago è una community di viaggiatori che si scambiano recensioni e foto sui vari posti visitati...
Serabbe bello se tu venissi a parlarci di Castell' Arquato...
ciao
Federica