Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

10 agosto 2007

A MONTELUPONE C'E' UNA TORRE...



Scoprire posti incantevoli del tutto ignoti alla massa dei vacanzieri appecoronati sotto l'ombrellone: ecco uno dei miei divertimenti preferiti! Le Marche, da questo punto di vista, sono una continua sorpresa per il visitatore più attento. Colline e campi coltivati, paesini e capannoni industriali si susseguono lungo la strada che dal mare Adriatico, all'altezza di Porto Recanati, conduce all'interno, in direzione di Macerata. E' un pezzo d'Italia stupendo, questo, perché ancora si osserva quell'attenzione per il paesaggio, quel rispetto per la natura, quell'operosità degli abitanti che in tante, troppe contrade della penisola sono diventati merce rara. La torre civica di Montelupone, caratteristico borgo medievale, è un po' il simbolo di questa regione. Si staglia al centro della piazza principale del paese e pare un indice accusatorio verso quelle piaghe d'Egitto della modernità che rovinano le nostre esistenze. Il 25 agosto si svolgerà, come tutti gli anni, il classico torneo della pallacorda fra le quattro contrade a ridosso delle quattro splendide porte d'ingresso, E' un'occasione da non perdere per coloro che vogliono respirare l'dentità di un popolo e la sua voglia di non farsi contaminare dalle idiozie della globalizzazione. E' un modo efficace di mostrare al mondo che l'Italia, quella abitata da gente sana e allegra, esiste ancora!

Nessun commento: