Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

10 ottobre 2005

LAPO? HA TIRATO NELLA PORTA SBAGLIATA !



La notizia del ricovero all'Ospedale Mauriziano del giovane Lapo Elkann a seguito di un'overdose di droga non stupisce più di tanto. In ambienti altolocati come quelli da cui proviene l'erede di casa Agnelli l'abuso di sostanze stupefacenti è considerato un'abitudine come un'altra. I pusher che lo riforniscono sicuramente sono persone rispettabili. I suoi compagni e le sue compagne di merende sono già in fuga precipitosa da Torino e dintorni. I colleghi delle agenzie di stampa responsabili di questa clamorosa fuga di notizie invece passeranno il consueto bruttissimo quarto d'ora: a loro, e non certo a questo gaglioffo beneficiato da Sergio Marchionne, va tutta la mia personale solidarietà.
Tempo un giorno o due al massimo e su Lapo ed il suo vizio scenderà benigno il silenzio dei media che lo adorano, esattamente come anni fa si prostravano servili come lacchè ai piedi del suo antenato più illustre: l'Avvocato Gianni Agnelli, il capostipite della famiglia cui dobbiamo in toto la rovina della FIAT.
Già circola la battuta dei tifosi della sua squadra del cuore: povero Lapo, stavolta ha tirato nella porta sbagliata. Eh, già! Solo ai Calissano e ai poveri diavoli tossicodipendenti viene riservata la crocifissione in sala mense, naturalmente!

Nessun commento: