Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

13 marzo 2005

LO TSUNAMI? FABBRICA NUOVI MOSTRI!

Speculare sulle disgrazie altrui è, per certa gente, un’abitudine come un’altra. Lo tsunami e le catastrofiche conseguenze del suo passaggio nel Sud Est asiatico hanno suggerito ad un miserabile individuo di Sanremo la sciagurata idea di reperire fondi per sistemare certe sue pendenze economiche mai risolte.
Il tizio suddetto, sposato con una thailandese, si è fatto intervistare per giorni subito dopo la catastrofe naturale.
“Vivevo a Phuket con mia moglie e mia figlia e lo tsunami se le è portate via assieme ad ogni mio avere!” così aveva dichiarato, apparentemente distrutto dal dolore, questo essere spregevole che, ricorrendo all’aiuto di suoi vecchi amici ignari dell’imbroglio, avrebbe raccolto con una sottoscrizione via posta elettronica, alcune decine di migliaia di euro.
Lo hanno scoperto, insospettiti da certi suoi strani movimenti, i suoi stessi amici: la polizia avrebbe scoperto che il balordo in questione era ritornato in Italia giusto 48 ore prima della tragedia.
La giustizia deve fare il suo corso, così dicono succeda in questi casi: ma siamo italiani, una mano lava l’altra e vuoi vedere che questo sanremese truffaldino riuscirà a farla franca in barba a tutti? Ci potete contare, amici!

Nessun commento: