Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

07 agosto 2006

LA SPINELLI? COMBATTE L'INSONNIA!



Ah, quant'è bello leggere per favorire il nostro riposo! Ma a tutto dovrebbe esserci un limite, e invece ...
Credo non ci sia un rimedio più efficace per combattere l'insonnia delle dissertazioni sulla politica estera planetaria di Barbara Spinelli su La Stampa.
Da quando sta con il superministro dell'economia dal sorriso inconfondibilmente equino, Tommaso Padoa Schioppa, la suddetta opinionista, facendo onore al suo celebre cognome, è sulla strada giusta per ... fumarsi definitivamente quel po' di cervello tramandatole dall'augusto genitore.
Il Male Assoluto, per lei, risiede naturalmente sempre e solo a Washington, Casa Bianca, Stati Uniti d'America.
Qui un presidente - orrore degli orrori! - repubblicano e per giunta amico personale del nostro ex premier Berlusconi (al peggio, si sa, non c'è rimedio per una postazionista tutta d'un pezzo come lei!) passa il suo tempo a complottare contro i Buoni: le nazioni più povere del mondo.
L'ONU è ovviamente visto da costei come un'organizzazione che pianificherebbe la pace, sempre che quell'impresentabile sceriffo texano, espressione più bieca del capitalismo, non ponesse veti su veti per bloccarne le coraggiose innovazioni.
Per la soporifera Spinelli assistiamo a una guerra sbagliata dopo l'altra, mentre l'Europa non sa dire mai di no all'odioso faraone texano e alla sua Nefertiti Condy Rice, ma perché non la ascoltiamo mai, questa signora Spinelli? Già, perché?
Ma perché le palpebre di qualunque essere umano, persino del più renitente al riposo notturno, cedono di schianto già alla decima riga della sua prosa sciapa come la minestrina insipida che danno negli ospedali.
Una serie di violenti sbadigli fratturamandibole e ... voilà, il quotidiano scivola via dalle coltri e Morfeo, riconoscente, è pronto ad abbracciare ogni insonne lettore!
Al direttore Anselmi suggerirei un utilizzo in via continuativa di questo infallibile rimedio contro l'insonnia con il seguente slogan, molto apprezzato oltretutto anche dal popolo antiproibizionista: più ... Spinelli per tutti!

Nessun commento: