Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

07 maggio 2004

ALITALIA? IL SIGNORE SI’ CHE SE NE INTENDE!

“L’Alitalia guidata da Cimoli? Non credo si troverà un solo privato disposto a metterci un euro!” questo il lapidario commento rilasciato oggi alle agenzie di stampa italiane ed estere da un certo signor Carlo De Benedetti.
Uno che, in fatto di salvare e rilanciare aziende decotte, sappiamo tutti di quale immenso credito goda nel gotha dell’alta finanza: a Ivrea, chez Olivetti, appena lo sentono nominare tutti si stracciano le vesti, giustamente sdegnati!
Certo, un’analisi così acuta di un indiscusso protagonista, spesso suo malgrado, delle cronache degli ultimi vent’anni nell’economia mondiale, fa ben sperare circa il futuro del colosso parastatale: un futuro appena delineato dal superministro per l’Economia Giulio Tremonti e accettato persino dalla trimurti sindacale CGIL-CISL-UIL.
Mai che sappia tenere la lingua a freno, il noto editore, puro come un giglio, del gruppo editoriale La Repubblica-Espresso. Così va il mondo, nell’Italia dove un bel tacer non sarà mai, nemmeno sotto tortura, scritto!

Nessun commento: