Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

19 novembre 2003

L'AUTOGOLE DELLA GUZZANTI

Dal quotidiano IL RIFORMISTA di oggi inoltro il seguente commento, che condivido al 100%:

Non sono molte le aziende che spenderebbero dei soldi per arrecare danno a se stesse e al loro presidente, per accumulare proteste e onerose richieste di risarcimento. Sabina Guzzanti è riuscita a fare tutto ciò in un colpo solo. La Rai è di nuovo nella tempesta; l'Annunziata ha dovuto dar prova di una tolleranza liberale oltre i limiti della resistenza umana, mandando in onda una parodia basata su eleganti riferimenti al suo accento e al suo aspetto fisico; la comunità ebraica milanese si domanda come sia possibile sentire sul servizio pubblico l'espressione «razza ebraica»; e Mediaset, concorrente diretta, si è rivolta al tribunale. Nonostante ciò, vade retro censura. L'Italia è un paese straordinario: se fai la cacca in pubblico, ma dimostri che l'hai fatto per ragioni di pluralismo, sei in una botte di ferro. Come vorremmo che, ogni tanto, l'Italia fosse un paese ordinario.

Nessun commento: