Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

13 novembre 2003

DOPO NASSIRYIA: GRAZIE, FIGLIO MIO!

-----Messaggio Originale-----
Da: renatotubere
A: carabinieri@carabinieri.it
Data invio: giovedì 13 novembre 2003 17.55
Oggetto: Solidarietà da Torino


Cari amici,
sono un normale cittadino, sposato e padre di un figlio quasi 12enne.
Come tutti ho provato un indicibile strazio dopo il massacro dei Vostri (e Nostri) eroici commilitoni a Nassiryia.
Ne abbiamo parlato a lungo, nella mia famiglia.
Una sia pur piccola consolazione è venuta da mio figlio: "Papà" ha detto "quando sarò grande voglio fare anch'io il carabiniere, perché vorrei essere coraggioso come lo sono stati loro!".
Con l'aiuto di Dio, fra qualche anno, sarebbe bellissimo assistere al suo giuramento per l'Arma!
Fate giungere, se potete, la solidarietà della mia famiglia alle famiglie di questi nostri eroi, mi raccomando!
Renato Tubére - TORINO

Nessun commento: