Amazon MP3 Clips

Distintivo di Facebook

Profilo Facebook di Renato Tubere

26 agosto 2003

BLUES VUOL DIRE �

La fine di una citt� qualsiasi sulla faccia della terra, oggi. Rozzano, Italia, ma non solo: dagli States del Middle West alla sconfinata Cina a ridosso delle Yang Tsze, nascosta agli occhi dei passanti, ecco la periferia! E� il volto sconosciuto agli esteti del nulla, tutti presi dalla banale esplorazione di monumenti famosi + piazze + casa dove dorm� Garibaldi piuttosto che Ettore Fieramosca o Maria Teresa d�Austria o chiss� chi altro!
Qui, pochissimi lo sanno, pulsa da un secolo o poco pi� il dramma di molta gente fianco a fianco col cuore generoso e inarrestabile del blues. Questo genere musicale affratella giovani e meno giovani di tutte le razze e condizioni perch� aiuta a comunicare con lo stesso linguaggio: quello di note inconfondibilmente ritmate.
Da B. B. King a Roberto Ciotti, da Chris Smither a John Mayall, fino all�incommensurabile Janis Joplin ... l�arte del blues continua a piacere e, se dovessimo davvero vivere globalizzati, non tramonter� mai, piccola ma significativa rivincita dell�uomo che soffre sul suo simile che crede di esser felice (ma non lo �!).

Nessun commento: